News
Visite culturali
Incontri
Il Gr.A.V.O.
Attività

Cellulare
333 9051905
email
info@gravocolluto.it
-
CERCA
V.N.
PROMOZIONI

CORSI DI INTRODUZIONE ALL'ARCHEOLOGIA
Sono rivolti a insegnanti, studenti e persone interessate.

PRIMA SERIE: 1984, 1986, 1988.
I tre corsi furono organizzati con l'intervento finanziario del Distretto Scolastico di Portogruaro e con la collaborazione della Soprintendenza. Argomenti trattati: gli elementi fondamentali della ricerca archeologica, i materiali di epoca romana, la tutela dei beni archeologici. 

Corso di introduzione all'archeologia
SECONDA SERIE: dieci corsi, dal 1990 al 1999.
Riconosciuti validi dal Provveditorato agli Studi di Venezia ai fini dell'aggiornamento dei docenti.
Furono organizzati dalla FAAV e dal Gr.A.V.O., alcuni con il contributo finanziario dell'Assessorato alla Cultura della Regione Veneto, in collaborazione con la Soprintendenza, il Provveditorato agli Studi di Venezia, il Distretto Scolastico e il Comune di Portogruaro.
Argomenti:
1990 - Introduzione all'Archeologia;
1991 - Aspetti della cultura e dell'organizzazione sociale nel mondo antico.
1992 - La Venetia dalla caduta dell'Impero Romano all'epoca altomedievale.
1993 - Dal Medioevo al Rinascimento. I segni del cambiamento nel Veneto Orientale.
1994 - Archeologia tra passato e presente.
1995 - I Veneti: caratteri e identità di un popolo dell'Italia pre-romana.
1996 - Dalla caduta dell'Impero Romano d'Occidente all'organizzazione cristiana del territorio.
1997 - I Barbari tra i protagonisti della storia italiana del primo Millennio.
1998 - I Bizantini in Italia. Una presenza vitale nel nostro Medioevo.
1999 - Testimonianze di prima cristianità lungo gli itinerari giubilari tra Veneto e Friuli Venezia Giulia.

TERZA SERIE
Tre corsi su "L'Immagine della Città", organizzati dal Gr.A.V.O., in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica e la Rete Interdistrettuale delle Istituzioni Scolastiche.
2001 - Epoca preistorica e protostorica: Chatal Huyuk, Tebe, Babilonia, Concordia.
2002 - Epoca classica: Atene, Persepoli, l'Etruria, Roma, Pompei.
2003 - Epoca altomedievale: Pavia, Ravenna, Venezia, Aquisgrana, Concordia e Portogruaro.

QUARTA SERIE

2004 - I grandi Musei d'Italia: Bolzano, Bologna, Napoli, Ferrara.
2005 - I Viaggi Archeologici: Libia, Sardegna, Spagna, Malta.

QUINTA SERIE
Nel segno di Clio, Incontri di Archeologia e Storia.
2006 – Studi sull'Agro Concordiese, dal Premio Colluto edizione 2005.
2007 – Edifici termali in epoca romana, la pittura.
2008 – La Memoria dell'Antico.
2009 – Antiche Gemme.
2010 – Nuove scoperte da vecchi scavi a Iulia Concordia: il Fondo Frattina.

CONFERENZE PERIODICHE

Vi sono stati vari cicli di conferenze tenute da:

  • responsabili di altri gruppi archeologici sui risultati delle loro ricerche ( Oderzo, Tesis-Vivaro, Meolo, Villadose, ecc.);
  • archeologi e direttori di musei; 
  • docenti universitari.

E' da ricordare, in particolare, la conferenza tenuta dal professor Paolo Matthiae il 29.05.2001 su "Ebla, una scoperta italiana nella fertile mezzaluna".
Il professor Matthiae è docente di Archeologia e di Storia dell'Arte del Vicino Oriente Antico nell'Università "La Sapienza" di Roma e direttore della Missione Archeologica Italiana in Siria.
Altra importante presenza è stata quella del professor Emanuele Greco, direttore della Scuola Archeologica Italiana di Atene.
I corsi e gli incontri culturali hanno avuto come protagonisti illustri rappresentanti del mondo accademico italiano (F. Coarelli, G. Rosada, W. Dorigo, S. Tavano, G.B. Brogiolo, G. Gorini, E. Di Filippo Balestrazzi, G. Cresci Marrone, P. Zovatto, E. Concina, G. Cuscito, R. Masiero, A. Martini, F. Pinnock, P. F. Callieri, A. Naso, G. C. Menis, S. Lomartire, A. Drigo, A. Augenti, S. Gelichi, E. Destefanis, P. Zanovello, M. Bassani) e archeologi, studiosi, ricercatori (P. Croce Da Villa, G. Tasca, E. Bianchin Citton, A. Ruta Serafini, M. Buora, G. B. Altan, F. Metz., G. De Fogolari, L. Villa, E. D'Amicone, S. Tricoli, V. Gobbo, U. Tecchiati, F. Guidi, F. Berti, B. Bruno, G. Rossi Osmida).

 


VISITE CULTURALI

Ogni anno vengono proposte una o due visite a medio raggio, spesso in occasione di mostre ed esposizioni (Mantova, Ferrara, Rimini, Brescia, Verona, Vicenza, Trento, ecc.), con qualche puntata all'estero (Pola, Magdalensberg).
Le altre proposte riguardano itinerari locali, con due fili conduttori principali: quello archeologico degli antiquari, dei musei locali, delle aree in corso di esplorazione o appena esplorate e studiate. e quello delle opere e dei cicli pittorici quattro-cinquecenteschi, di cui è ricco il nostro territorio.


13 ottobre 2002: visita a Trento

PROGETTO SINOPOLI

Il progetto è avviato di concerto con l'associazione musicale "Accordi" di Portogruaro e la Soprintendenza Archeologica del Veneto, per ricordare il maestro veneziano. Il primo risultato è stato l'allestimento della "Corte Giuseppe Sinopoli", inaugurata il 15 maggio 2002.
Si tratta di un cortile interno del Museo Nazionale Concordiese, nel quale sono stati collocati importanti reperti archeologici restaurati a cura del Gruppo.
Ad inaugurare questo spazio è stato il professor Paolo Matthiae, studioso di fama internazionale e scopritore di Ebla, con il quale Giuseppe Sinopoli doveva laurearsi in Archeologia Orientale pochi giorni dopo la prematura scomparsa.


Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro: portico intitolato al Maestro G. Sinopoli.
GUIDE VOLONTARIE

Nel 1992 fu tenuto un corso per l'istituzione del servizio volontario di guide archeologiche, nell'ambito della convenzione tra la FAAV e la Soprintendenza ai Beni Archeologici del Veneto.
Al corso di formazione parteciparono oltre 50 persone. Il servizio era orientato su tre percorsi di visita: il Museo Nazionale Concordiese, le aree archeologiche e monumentali del centro storico di Concordia, il centro storico di Portogruaro e l'abbazia di Summaga.
Alcuni dei partecipanti al corso hanno successivamente continuato l'attività culturale in ambito archeologico all'interno della Cooperativa Arco e nello Studio Associato Dimensione Cultura che realizza laboratori didattici all'interno del Museo.
La Fondazione
Premio "A.Colluto"
Materiali
Collaborazioni
Pubblicazioni
Gr.A.V.O. - Fondazione "A. Colluto"  Villa Comunale - 30026 Portogruaro (Ve) - Tel. e Fax 0421 73010