News
Visite culturali
Incontri
Il Gr.A.V.O.
Attività

Cellulare
333 9051905
email
info@gravocolluto.it
-
CERCA
V.N.
 NOTTE DEI MUSEI - Mostra fotografica
“Paolo Lino Zovatto e l'archeologia concordiese (1945-1971)”

Nell’ambito della “Notte dei Musei”, che si è svolta il 14 maggio, nella ricorrenza del 40° anniversario della morte di Paolo Lino Zovatto, il Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro, in collaborazione con il Gr.A.VO e la Fondazione Colluto, ha dedicato al professore, Monsignore, conservatore onorario e Ispettore agli scavi concordiesi, una mostra fotografica, curata dalla direttrice del Museo Federica Rinaldi e da Marta Conventi. 
La mostra, che sarà visitabile fino alla fine di settembre, intende ripercorrere alcuni degli aspetti più significativi della vita e delle opere di un uomo che, dopo la Direzione di Dario Bertolini, ha lasciato un segno importante nella storia del Museo e dell’archeologia di Concordia Sagittaria.
La ricostruzione storica è stata resa possibile da un accurato “scavo” negli archivi del Museo Nazionale Concordiese e in quelli della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto, che hanno restituito documenti cartacei e scatti fotografici inediti, grazie ai quali è emerso un ritratto dell’uomo e dello studioso Zovatto.
Sono stati scelti gli anni del lungo periodo (1945.1971) che lo ha visto Conservatore del Museo nel difficilissimo secondo dopoguerra, Ispettore alle Antichità di Iulia Concordia e molto amico di Giovanni Brusin, Soprintendente alle Antichità delle Venezie dal 1936 e con lui autore della scoperta dell’area archeologica della Basilica. 
Nell’allestimento della mostra fotografica è stato scelto un percorso tematico che si snoda all’interno dell’atrio del Museo.
A partire dall’ingresso, la prima sezione tematica approfondisce la figura dell’uomo, nella sua triplice, ma intimamente connessa attività di sacerdote, studioso di antichità cristiane, professore scrupoloso, dedito all’insegnamento e alla divulgazione.

Yuri Marano, Lorenza Moro, Federica Rinaldi e, sedute, Marta Conventi e Elena Pettenò.”


 “Il pubblico della Notte dei Musei”    
Foto Bencardino
 Proseguendo verso il salone, le immagini ci raccontano di Paolo Lino Zovatto, Conservatore onorario del Museo a partire dal 1945. L’ultima sezione, accanto alla biglietteria, approfondisce l’attività dell’Ispettore Zovatto, con particolare riguardo all’amicizia con Giovanni Brusin negli anni dello scavo della Basilica e a quelle problematiche di gestione del personale, tutela dei reperti e valorizzazione dei resti che risultano tutt’oggi ancora attualissime.
L'inaugurazione della Mostra è stata preceduta dalle conferenze delle dott.sse Marta Conventi ed Elena Pettenò, della Soprintendenza per i Beni Archeologi del Veneto e del prof. Yuri Marano, dell’Università di Padova.   




La Fondazione
Premio "A.Colluto"
Materiali
Collaborazioni
Pubblicazioni
Gr.A.V.O. - Fondazione "A. Colluto"  Villa Comunale - 30026 Portogruaro (Ve) - Tel. e Fax 0421 73010