News
Visite culturali
Incontri
Il Gr.A.V.O.
Attività

Cellulare
333 9051905
email
info@gravocolluto.it
-
CERCA
V.N.
ISTITUZIONE

Il Gr.A.V.O. nacque ufficialmente nel gennaio 1982.

La sigla dell'atto di fondazione era stata preceduta da mesi di colloqui tra alcuni appassionati di archeologia e la dottoressa Pierangela Croce Da Villa che, da poco, guidava il Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro come funzionario della Soprintendenza e che subito si era dimostrata disponibile al dialogo con il volontariato.

Come simbolo, alla costituzione fu scelta l'immagine della Diana cacciatrice, simbolo del Museo Nazionale Concordiese.
Il 5 luglio 1990 si decise di sostituirla con il Seminatore, o piuttosto Sileno, rinvenuto a Marina di Lugugnana dal primo presidente del Gr.A.V.O. Antonio Colluto.

Il GrAVO è iscritto, come ONLUS, nel Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato al n° 3951 del 25.07.1995, in quanto aderente alla FAAV (Federazione tra le Associazioni Archeologiche del Veneto).

La FAAV è riconosciuta dalla Soprintendenza Archeologica del Veneto e dalla Regione Veneto quale organo di rappresentanza e di coordinamento delle Associazioni di Volontariato attive nel settore della ricerca archeologica.

Dal luglio 1990 ha sede in Villa Comunale, via Seminario 5 , nei locali messi a disposizione dall'Amministrazione Comunale di Portogruaro.
La Fondazione
Premio "A.Colluto"
Materiali
Collaborazioni
Pubblicazioni
Gr.A.V.O. - Fondazione "A. Colluto"  Villa Comunale - 30026 Portogruaro (Ve) - Tel. e Fax 0421 73010